Corso di formazione per alimentaristi
DESCRIZIONE
Il Decreto Dirigenziale N. 46 del 23 febbraio 2005 prevede, in sostituzione del libretto di idoneità sanitaria (art. 14 della L. 283/62), la formazione e/o aggiornamento agli Alimentaristi, necessari per l’esercizio dell’attività professionale.
DESTINATARI
1) Responsabili di industrie alimentari
2) Addetti di livello di rischio 1
3) Addetti di livello di rischio 2
L’obbligo di aggiornamento della formazione è con cadenza triennale.
NUMERI DI POSTI DISPONIBILI
Minimo 15 massimo 30 per ogni destinatario.
DATE DI SVOLGIMENTO CORSO:
Il corso inizierà al raggiungimento di almeno n° 15 iscritti per ogni destinatario.
ISCRIZIONI
Si potrà richiedere il modulo di iscrizione all’indirizzo e-mail: formazione@progettoleonardo.net oppure si potrà scaricare lo stesso direttamente dal sito www.progettoleonardo.net
SANZIONI
Il mancato possesso del L.I.S.A. fino al 31.05.2006 e successivamente dell’attestato di Formazione dell’alimentarista, si configura quale illecito amministrativo per contravvenzione all’obbligo di cui alla lett. I) del Decreto Dirigenziale n. 46 del 23/02/2005.
L’accertamento del mancato possesso dello specifico attestato di formazione comporta la prescrizione di dotarsi dell’attestato entro e non oltre il 1° gennaio 2007.
Dal 1° gennaio 2007 l’accertamento del mancato possesso dell’Attestato di Formazione/Aggiornamento comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria così distinta, da:
  • per l’addetto sprovvisto dell’attestato da € 50,00 a € 300,00;
  • per il titolare dell’industria alimentare che non ha provveduto a garantire la formazione dei propri dipendenti da € 100,00 a € 600,00;
  • se il titolare dell’industria alimentare è a sua volta sprovvisto dell’attestato da € 150,00 a € 900,00.
scarica il modulo di iscrizione
Dillo agli amici!
Conosci qualcuno interessato a questo Corso? Inoltragli questo annuncio via e-mail!
PROGETTO LEONARDO S.r.l. – Viale Europa Centro “La Meridiana” San Prisco (CE) Tel. 0823.797286 Fax 0823.587991